don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 25 Luglio 2020

141

Dal Vangelo di oggi:
“Gli altri dieci, avendo sentito, si sdegnarono con i due fratelli”. (Mt 20,24)

L’avevano combinata grossa Giacomo e Giovanni. Prima sgomitano per essere i primi, poi da presuntuosi credono di poter condividere il percorso di Gesù. Eppure da educatore Tu non ti scomponi, non ti sdegni. Condivideranno la Tua passione e non sarà una punizione, ma un onore. Saranno i primi, sì, ma nel servizio, non nel potere.