don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 14 Luglio 2020

118

Dal Vangelo di oggi:
“Allora si mise a rimproverare le città nelle quali era avvenuta la maggior parte dei suoi prodigi , perché non si erano convertite…” (Mt 11,20)

I Tuoi prodigi continuano tra di noi. Accorgercene, non chiudere gli occhi, non darli per scontati, è fondamentale. Meravigliarci, ringraziare… sono i lati più belli della nostra umanità. Ci chiedi solo di essere il meglio di noi stessi.