Uomini e Profeti: Leggere la Bibbia – Secondo Isaia. Il libro della consolazione

902

Secondo Isaia. Il libro della consolazione – con Stefano Levi Della Torre

domenica 18 dicembre 2011

Siamo dunque al Secondo Isaia, o Deuteroisaia (capitoli 40.55). Se il primo Isaia è vissuto prima dell’esilio, intorno alla fine dell’VIII secolo, durante il dominio assiro della Palestina e di Giuda, e mentre si annunciava il nuovo oppressore, Babilonia, che porterà all’ assedio di Gerusalemme e alla distruzione del tempio (nel 587), il secondo Isaia vive l’esilio e la deportazione, circa due secoli dopo il primo, e vede sorgere la potenza di Ciro che sconfiggerà l’impero babilonese e ricondurrà i deportati in patria.  Dando luogo a una rinascita di Israele. Il famoso editto di Ciro è del 538. E dunque intorno a questa data si deve collocare la predicazione del Deuteroisaia, che verte intorno alla consolazione del popolo e alla promessa di un capovolgimento radicale della situazione. Con Stefano Levi Della Torre vedremo oggi i capitoli dal 40 al 45.

[powerpress]

Mirror per il file mp3 (in caso di mancato funzionamento del podcast)

Link al podcast su iTunes