TORINO SPIRITUALITA’ 2011 – “Lo spirituale nella musica”

439

Speciale Torino Spiritualità – Vivere sul limite dei tempi 
Lo “spirituale” nella musica con Mario Brunello
domenica 2 ottobre 2011

Dopo il concerto dedicato a una originale interpretazione de L’arte della fuga BWV 1080, tenuto la sera di sabato al Museo del Carcere Le Nuove, Mario Brunello interviene a Uomini e Profeti per ragionare su che cosa possa significare oggi, “sul limite dei tempi”, essere interpreti di un repertorio classico. Il lavoro dell’interpretazione, nella musica come nell’esegesi dei testi sacri, esige libertà e rigore, rifugge dal dogmatismo, e chiede di arrivare al cuore degli esseri umani. La musica, in Brunello, ha un aspetto materico, quasi fisico, che rende facile il paragone con lo “spirituale nell’arte” di cui parlava Kandinsky. 
Mario Brunello eseguirà per noi alcuni brani del repertorio di Bach. 

[powerpress]

Mario Brunello, Fuori con la musica, a cura di Daniela Basso, Rizzoli 2011 
www.mariobrunello.com