Mc 6 1-6

Fabrizio Francesco Campus – Commento al Vangelo del giorno – 5 Febbraio 2020

Per Gesù non ci sono storie poco importanti, tantomeno se sono segnate in maniera così forte come quelle di Giàiro e...

don Francesco Paglia – Commento al Vangelo del 5 Febbraio 2020

"E si meraviglia a della loro incredulità" Questa meraviglia non é un sentimento di un cuore che si rallegra per una cosa...

don Fabio Zaffuto – Commento al Vangelo del 5 Febbraio 2020

Un minuto insieme con don Fabio Zaffuto Peste e corna non ti fermeranno! https://youtu.be/o5CrOAa_ow0 Link al video

Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 5 Febbraio 2020

Oggi meditando su questo vangelo mi sono soffermato in modo particolare sulla seconda frase: “Chi vuol salvare la propria...

don Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 5 Febbraio 2020

"E lì non poteva compiere nessun prodigio" L'incredulità dei concittadini di Gesù gli impedisce di poter agire come di suo...

p. Giovanni Nicoli – Commento al Vangelo del 5 Febbraio 2020

L’incredulità dei suoi è l’esatto opposto del credere dell’emorroissa e di Giairo: gli uni chiudono, gli altri aprono. Non mi interessa...

don Franco Mastrolonardo – Commento al Vangelo di oggi – 5 Febbraio 2020

Il commento di don Franco Mastrolonardo. Sito web - preg.audio https://youtu.be/dC3q0omSYec Link al video

don Nicola Salsa – Commento al Vangelo del 5 Febbraio 2020

Gesù non potè fare miracoli https://youtu.be/w5eIN-_TFcs Link al video LEGGI IL...

don Mauro Leonardi – Commento al Vangelo del giorno, 5 Febbraio 2020

Gesù è figlio di un carpentiere e di Maria. La sua storia è immersa in un’umanità capace di farsi serva del...

don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 5 Febbraio 2020

Dal Vangelo di oggi:«Da dove gli vengono queste cose?... Non è costui il falegname, il figlio di Maria...». Ed era per loro...

fra Marin Berišić – Commento al Vangelo del 5 Febbraio 2020

La casa e la patria sono i due luoghi di accoglienza e di pace. E Gesù infatti spera di trovare proprio...

Arcidiocesi di Pisa – Commento al Vangelo del 5 Febbraio 2020

Medita Il brano inizia con la sorpresa della gente di Nazaret: “Da dove gli viene tutta questa sapienza e questi prodigi?”, e...

Piotr Zygulski – Commento al Vangelo del 5 Febbraio 2020

Credere in qualcuno significa accettare che possa sorprenderci ed essere di più di quello che già conosciamo di lui. Troppo spesso...

Commento al Vangelo del 5 Febbraio 2020 – Padre Antonio Salinaro

Ma Gesù disse loro: «Un profeta non è disprezzato se non nella sua patria, tra i suoi parenti e in casa...

Paolo Curtaz – Commento al Vangelo del 5 Febbraio 2020

È un susseguirsi di stupore, il vangelo di oggi. Si stupisce la folla per l’intensità dell’insegnamento di Gesù, si stupiscono alcuni...

Monastero di Bose – Commento al Vangelo del giorno – 5 Febbraio 2020

Il brano evangelico di oggi va letto in stretto legame – e al tempo stesso in contrapposizione – con il vangelo...

Gesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 5 Febbraio 2020

Nel segno dell’ascolto si aprono due vie: il sentiero della paura di ciò che si credeva conosciuto, ma si scopre sconosciuto...

Benedetto XVI – Commento al Vangelo del 5 Febbraio 2020

Gesú non toglie niente dalla “Legge mosaica”, ma vi “aggiunge”: aggiunge Se stesso Oggi emerge la “controversia” su Gesù di Nazareth. In...

Per la Famiglia – Breve commento al Vangelo di oggi, 5 Febbraio 2020

Oggi, i paesani della Galilea riconoscono Gesù, ma —veramente— non lo conoscono... non accettano che possa essere il Messia. Tanti anni...

Contemplare il Vangelo di oggi 5 Febbraio 2020

Vangelo di oggi Mercoledì, IV settimana del Tempo Ordinario Commento: Rev. D. Miquel MASATS i Roca (Girona, Spagna) «Da dove gli vengono queste cose?...

San Giovanni Paolo II – Commento al Vangelo del 5 Febbraio 2020

Espressione quotidiana di questo amore nella vita della Famiglia di Nazareth è il lavoro. (…) Colui che era detto...

don Pasquale Giordano – Commento al Vangelo del 5 Febbraio 2020

La fede cresce superando lo scandalo della delusione Sant'Agata Gesù «era stupito della loro mancanza di fede». Pur sapendo di doversi confrontare con...

Il Vangelo del giorno, 5 Febbraio 2020 – Mc 6, 1-6

IV settimana del Tempo Ordinario (Anno pari) Periodo: Mercoledì Il Santo di oggi: S. Agata (m); S. Saba; B. Elisabetta Canori Mora Ritornello al...

don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del Giorno – 5 Febbraio 2020

La pagina del Vangelo di oggi inizia con un dettaglio geografico fondamentale: Gesù torna nella sua patria fra la sua gente,...

Mons. Costantino Di Bruno – Commento al Vangelo del 5 Febbraio 2020

Il commento alle letture del 5 Febbraio 2020 a cura di  Mons. Costantino Di Bruno, Sacerdote Diocesano dell’Arcidiocesi di Catanzaro–Squillace (CZ).

don Mauro Leonardi – Commento al Vangelo del 6 Febbraio 2019

Gesù viene ad insegnare, così come è venuto al mondo: tra l’incredulità e l’indifferenza del mondo che non riesce a comprendere...

Per la Famiglia – Breve commento al Vangelo del 6 Febbraio 2019

Oggi, i paesani della Galilea riconoscono Gesù, ma —veramente— non lo conoscono... non accettano che possa essere il Messia. Tanti anni...

don Antonello Iapicca – Commento al Vangelo del 6 Febbraio 2019

SCENDIAMO CON CRISTO A NAZARET PER IMPARARE LA LIBERTA' CHE CI APRE ALLA FEDE https://youtu.be/GysVvSw3akE Link al video

Contemplare il Vangelo di oggi – 6 Febbraio 2019 – Mc 6, 1-6

Giorno liturgico Mercoledì, IV settimana del Tempo Ordinario Commento a cura del Rev. D. Miquel MASATS i Roca (Girona, Spagna) «Da dove gli vengono...

Monastero di Bose – Commento al Vangelo del giorno – 6 Febbraio 2019

Il nostro brano inizia con Gesù che parte. Era stato nel paese dei Gerasèni, dove aveva liberato l’indemoniato abitato da Legione. Salito...

Gesuiti – Commento al Vangelo del 6 Febbraio 2019

In un tempo di grandi movimenti umani, per studio, per lavoro, per cercare una vita migliore, forse anch’io, come Gesù, mi...

don Claudio Bolognesi – Commento al #Vangelo del 6 Febbraio 2019

Riflessione al brano del Vangelo del giorno a cura di don Claudio Bolognesi. Dal #Vangelo di oggi: "... venne nella sua patria e...

don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 6 Febbraio 2019

La parola scandalo ha come suo significato più letterale quello di “pietra d’inciampo”. L’esperienza dello scandalo è l’esperienza di un ostacolo...

Commento alle letture del 6 Febbraio 2019 – Mons. Costantino Di Bruno

Il commento alle letture del 6 Febbraio 2019 a cura di  Mons. Costantino Di Bruno, Sacerdote Diocesano dell’Arcidiocesi di Catanzaro–Squillace (CZ). Ed...

Paolo Curtaz – Commento al Vangelo del 6 Febbraio 2019

È un susseguirsi di stupore, il vangelo di oggi. Si stupisce la folla per l’intensità dell’insegnamento di Gesù, si stupiscono alcuni...

Il Vangelo del giorno, 6 Febbraio 2019 – Mc 6, 1-6

Il commento al Vengelodel 6 Febbraio 2019su Mc 6, 1-6 Quarta settimana del Tempo OrdinarioAnno III/C Colore liturgico: ROSSO Periodo: Mercoledì Il Santo di oggi:...

Commento al Vangelo del 8 Luglio 2018 – p. Raniero Cantalamessa

Partito di là, andò nella sua patria Quando ormai era diventato popolare e famoso per i suoi miracoli e il suo insegnamento, Gesù...

Commento al Vangelo del giorno – 8 luglio 2018 – don Mauro Leonardi

Gesù è segno di scandalo per i lettori eruditi del Vangelo, per coloro che pensano di possedere già la Verità. Ma...

Commento al Vangelo di domenica 8 Luglio 2018 – Sr. Myriam

L'impegno di sostare nel naturale fallimento che ci ri-umanizza Impegnativo sostare in relazione a questa Parola così vera, così autentica, così essenziale,...

Il Vangelo del giorno per la famiglia – domenica 8 luglio 2018

Oggi, i paesani della Galilea riconoscono Gesù, ma —veramente— non lo conoscono... non accettano che possa essere il Messia. Tanti anni...