Home Tags Gv 6 30-35

Tag: Gv 6 30-35

Cenacolo GAM – Commento al Vangelo del 7 Maggio 2019 – Gv 6, 30-35

Il vero Pane Gesù nega che la manna sia stata il vero pane che viene dal cielo: era solo una figura, un simbolo del pane...

Robert Cheaib – Commento al Vangelo del 7 Maggio 2019

Dalla testimonianza di diversi esorcisti, sentiti in tempi e contesti diversi, ho raccolto una conferma comune sull'odio del nemico verso quella stupenda “invenzione” di...

don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 7 Maggio 2019

Riflessione al brano del Vangelo del giorno a cura di don Claudio Bolognesi. Dal Vangelo di oggi: “Infatti il pane di Dio è colui che discende...

p. Giovanni Nicoli – Commento al Vangelo del 7 Maggio 2019 – Gv 6,...

Quanta importanza diamo ai segni nella nostra vita? Quanto il nostro credere dipende dai segni che Dio ci dona? Quanto siamo convinti che i...

Oasi Mariana Betania – Commento al Vangelo del 7 Maggio 2019 – Gv 6,...

Non è per risolvere il dramma della fame del mondoche Gesù invita ad andare a lui,ma perché c’è una pienezza che non dipende né...

don Nicola Salsa – Commento al Vangelo del 7 Maggio 2019 – Gv 6,...

“Io sono il pane della vita” Ringrazio Dio? Con cosa nutro la mia vita? Faccio mai esperienza di una vita senza sapore? Un brano per...

Per la Famiglia – Breve commento al Vangelo del 7 Maggio 2019 – Gv...

Oggi le genti chiedono a Gesù un miracolo per credere in Lui. In tempi di Mosè il popolo ebraico fu alimentato nel deserto per...

Contemplare il Vangelo di oggi – 7 Maggio 2019 – Gv 6, 30-35

Giorno liturgico  Martedì III di Pasqua Commento: Rev. D. Joaquim MESEGUER García (Sant Quirze del Vallès, Barcelona, Spagna) «È il Padre mio che vi dà il pane...

don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 7 Maggio 2019 – Gv...

<<Quale segno dunque tu fai perché vediamo e possiamo crederti? Quale opera compi? I nostri padri hanno mangiato la manna nel deserto, come sta...

Paolo Curtaz – Commento al Vangelo del 7 Maggio 2019 – Gv 6, 30-35

Ha appena sfamato cinquemila famiglie a partire dalla merenda di un generoso adolescente. La folla, entusiasta, è accorsa per farlo diventare re ed egli...

Isacco di Siria – Commento al Vangelo del 12 Novembre 2019

Gli occhi del Signore sono rivolti agli umili, per rallegrarsi. Mentre il Signore distoglie lo sguardo dagli orgogliosi, per umiliarli. L’umile riceve...
16,536FansMi piace
3,360FollowerSegui
20,800IscrittiIscriviti