Gv 5 31-47

don Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 27 Marzo 2020

"Non era ancora giunta la sua ora" Gesù sa bene che è ricercato da Giudei perchè vogliono ucciderlo. Per questo motivo assume...

Commento al Vangelo del 26 Marzo 2020 (Gv 5, 31-47) – mons. Francesco Alfano

Il commento al Vangelo di a cura di mons. Francesco Alfano, Arcivescovo di Sorrento Castellammare di Stabia. Nel tempo della prova è...

don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 26 Marzo 2020 – Gv 5, 31-47

Dal Vangelo di oggi:“Ma vi conosco: non avete in voi l’amore di Dio”. (Gv 5,42) Non è un dramma. Ok, non abbiamo...

Commento al Vangelo del 26 Marzo 2020 – Padre Antonio Salinaro – Gv 5, 31-47

E come potete credere, voi che ricevete gloria gli uni dagli altri, e non cercate la gloria che viene dall’unico Dio? In...

Robert Cheaib – Commento al Vangelo del 26 Marzo 2020 – Gv 5, 31-47

Il Vangelo di oggi ci presenta una malattia e la sua cura. La malattia è quella della cecità, dell'incapacità di vedere...

Commento al Vangelo del 26 Marzo 2020 – Servizio Pastorale Giovanile di Pompei

«Voi non volete venire a me per avere vita». Suonano aspre le parole che Gesù rivolge ad alcuni giudei ma la sua...

Arcidiocesi di Pisa – Commento al Vangelo del 26 Marzo 2020

Medita I giudei hanno accusato Gesù per la guarigione del paralitico alla piscina di Betsatà nel giorno di sabato; Egli  risponde con...

don Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 26 Marzo 2020

"Non volete venire a me per avere vita" Gesù mostra ai giudei come abbiano diversi modi per credere in Lui, nella sua...

p. Ermes Ronchi – Commento al Vangelo del giorno, 26 Marzo 2020

IL FILO ROSSO Vangelo nel tempo della distanza  IN PIEDI FACCIA A FACCIA CON DIO Esodo 32, 7-14 Il Signore disse a Mosè: «Ho osservato...

p. Enzo Fortunato – Commento al Vangelo del 26 Marzo 2020 – Gv 5, 31-47

Buon giorno brava gente... e il pace e bene a tutti voi ... oggi condivido con voi una domanda strana e...

Fabrizio Morello – Commento al Vangelo del giorno, 26 Marzo 2020 – Gv 5, 31-47

Testimonianza Il Vangelo di oggi ripete per ben 8 volte questo termine ( 10 volte se consideriamo anche le forme verbali “...

don Francesco Paglia – Commento al Vangelo del 26 Marzo 2020 – Gv 5, 31-47

"Ma voi non avete mai udito la sua voce... E non avete la sua parola che dimora in voi" Quante volte sentiamo...

Marco Baggio – Commento al Vangelo del giorno – 26 Marzo 2020 – Mt 1,16.18-21.24

Marco Baggio, seminarista del II anno del Seminario Maggiore di Padova, ci offre una breve riflessione a partire dal Vangelo di...

fra Marin Berišić – Commento al Vangelo del 26 Marzo 2020 – Gv 5, 31-38

Tutto ciò che dice Gesù a noi è per un motivo: “ma vi dico queste cose perché siate salvati:” Pensiamo poco...

Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 26 Marzo 2020

Ho letto e riletto questa pagina del vangelo… l’ho letta e meditata… e mi è venuta in mente una riflessione a...

don Tomasz Korszun – Commento al Vangelo di oggi – 26 Marzo 2020

Parrocchia San Luca a Vingone - Scandicci (FI)PAROLE DELLA SPERANZAGiovedi' della 4° settimana di Quaresima- anno pari Lettore TOMMASO - Commento DON...

Biblioteca Francescana – Commento al Vangelo del 26 Marzo 2020

Dopo la testimonianza del Battista, Gesù introduce quella più importante delle sue opere: «Io ho una testimonianza superiore a quella di...

don Fabio Zaffuto – Commento al Vangelo del 26 Marzo 2020

Un minuto insieme con don Fabio Zaffuto Come è la tua connessione? https://youtu.be/OnB4czUs0VM

don Franco Mastrolonardo – Commento al Vangelo di oggi – 26 Marzo 2020

Il commento di don Franco Mastrolonardo. Sito web - preg.audio https://youtu.be/3JdTAICYtzI

Meditazione Mattutina di Papa Francesco del 26 Marzo 2020 a casa Santa Marta

PAPA FRANCESCO MEDITAZIONE MATTUTINA DEL 26 MARZO 2020 NELLA CAPPELLA DELLA  DOMUS SANCTAE MARTHAE Il Papa prega perché vinciamo la paura in questo tempo...

Il Vangelo del giorno, 26 Marzo 2020 – Gv 5, 31-47

Commento al Vangelo del 26 marzo 2020 a cura dei Monaci Benedettini - IV Settimana del Tempo di Quaresima - Anno...

Benedetto XVI – Commento al Vangelo del 26 Marzo 2020 – Gv 5, 31-47

Il quarto Vangelo si basa sul Vecchio Testamento Oggi, nell’autodifesa di Gesù di fronte ai giudei, appare una delle singolarità del quarto...

Per la Famiglia – Breve commento al Vangelo di oggi, 26 Marzo 2020 – Gv 5, 31-47

Oggi il Signore ci dice che non abbiamo “scusa”: ci sono tanti testimoni e segni della sua divinità! Ma se non...

Contemplare il Vangelo di oggi 26 Marzo 2020 – Gv 5, 31-47

Vangelo di oggi Giovedì della IV settimana di Quaresima Commento: Rev. D. Miquel MASATS i Roca (Girona, Spagna) «Se fossi io a testimoniare di...

don Antonello Iapicca – Commento al Vangelo del 26 Marzo 2020 – Gv 5, 31-47

DALLA VANAGLORIA DELL'EGOISMO ALLA GLORIA DI DIO DELLA VITA NUOVA SPESA PER AMORE https://youtu.be/KKEsLMJekHM La Quaresima, questa di deserto autentico dettato dal coronavirus,...

don Giovanni Martini – Commento al Vangelo del giorno – 26 Marzo 2020 – Gv 5, 31-47

don Giovanni Martini della Parrocchia di Santa Maria al Pignone (Firenze) commenta il Vangelo del 26 marzo 2020. https://youtu.be/-flzskecWZc

Gesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 26 Marzo 2020 – Gv 5, 31-47

I giudei faticano a credere alla rivelazione di Gesù. Hanno bisogno di segni e così non vedono le opere. Rappresentano tutti...

d. Giampaolo Centofanti – Commento al Vangelo del 26 Marzo 2020 – Gv 5, 31-47

Nessuno può testimoniare da sé stesso. Infatti persino il Padre non può nemmeno esistere fuori della comunione dell’amore trinitario. Il Padre...

don Pasquale Giordano – Commento al Vangelo del 26 Marzo 2020 – Gv 5, 31-47 

La lingua che mormora sega il ramo sul quale si è seduti Giovedì della IV settimana di Quaresima Es 32,7-14   Sal 105  Gv 5,31-47  Nella...

San Giovanni Crisostomo – Commento al Vangelo del 26 Marzo 2020

Nei tempi antichi, il Signore che aveva creato l'uomo, parlava in prima persona all'uomo, in tale modo che questi poteva udirlo....

don Mauro Leonardi – Commento al Vangelo del giorno, 26 Marzo 2020 – Gv 5, 31-47

Gesù non è mai per sé stesso. Nasce nel seno di Dio. Si incarna in Maria. Viene in una famiglia. Sta...

Michele Tambellini – Commento al Vangelo del 26 Marzo 2020 – Gv 5, 31-47

Un rimprovero forse un po’ troppo severo ma da custodire: “Voi che ricevete gloria gli uni dagli altri!”. Gesù lo vediamo oggi...

don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del Giorno – 26 Marzo 2020 – Gv 5, 31-47

L'intensa pagina del Vangelo di oggi risponde a una domanda: chi dice che Gesù è veramente ciò che dice di essere?...

Paolo Curtaz – Commento al Vangelo del 26 Marzo 2020 – Gv 5, 31-47

Non c’è peggior cieco di chi non vuole vedere, quanto è vero! La guarigione del cieco in giorno di sabato è...

don Alessandro Farano – Commento al Vangelo del 26 Marzo 2020 – Gv 5, 31-47

Il commento alle Letture del 26 marzo 2020, a cura di don Alessandro Farano. https://youtu.be/Ka71qMIFOjg

Mons. Costantino Di Bruno – Commento al Vangelo del 26 Marzo 2020 – Gv 5, 31-47

Il commento alle letture del 26 Marzo 2020 a cura di  Mons. Costantino Di Bruno, Sacerdote Diocesano dell’Arcidiocesi di Catanzaro–Squillace (CZ). Voi...

Oasi Mariana Betania – Commento al Vangelo del 4 Aprile 2019 – Gv 5, 31-47

È accorato e appassionato il tentativo di dare salvezza a chi non solo non la cerca, ma neppure la accetta. Gesù, che conosce...

don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 4 Aprile 2019 – Gv 5, 31-47

Riflessione al brano del Vangelo del giorno a cura di don Claudio Bolognesi. Dal Vangelo di oggi:"... voi non avete mai ascoltato...

Ultimi articoli inseriti