padre Cantalamessa: i sacerdoti sono chiamati ad imitare Maria, modello di chi dona con gioia

510

“Il rinnovamento spirituale del sacerdozio cattolico, auspicato dal Santo Padre, sarà proporzionato allo slancio con cui ognuno di noi, sacerdoti o vescovi della Chiesa, saremo capaci di pronunciare di nuovo un gioioso: ‘Eccomi!’ e ‘Sì, lo voglio!’ facendo rivivere lunzione ricevuta nellordinazione. Gesù entrò nel mondo dicendo: ‘Ecco, io vengo , per fare, o Dio, la tua volontà!’ (Eb 10,7). Noi lo accogliamo, in questo Natale, con le stesse parole: ‘Ecco, io vengo, Signore Gesù, a fare la tua volontà!'”.

Fonte: RADIO VATICANA 18 dicembre 2009