Natale 2.0, la carica dei missionari della fede su internet

570

Picture 9

Nel primo Natale con i tweet del Papa, si stringe il rapporto tra fede e internet. Le prospettive, i blog cattolici, le omelie su youtube, la direzione spirituale on-line, le liturgie sui tablet, le app religiose: di questi temi si parla nella nuova puntata di Eta Beta, ideata e condotta da Massimo Cerofolini, in programma sabato alle 23.35 su Radio 1 Rai. Intervengono: Antonio Spadaro, direttore della rivista Civiltà cattolica e autore di libri come Cyberteologia o Web2.0, uno dei prelati più attenti all’incontro tra fede e tecnologia; Andrea Tornielli, responsabile del blog Sacri PalazziPaolo Curtaz, pioniere delle omelie su Youtube (www.paolocurtaz.it); Marco Guzzi, filosofo membro dell’Accademia pontificia, fondatore dei gruppi Darsi Pace, primo esperimento cattolico che fa corsi telematici di spiritualità; MichaelDavide Semeraro, monaco benedettino, responsabile di Messa e preghiera quotidiana, commenti alla Parola del giorno su Ipad; don Paolo Padrini, inventore della app “i-breviary”, il breviario sul cellulare.

Scarica il file mp3