Mons. Antonio Interguglielmi – Commento al Vangelo di domenica 26 Febbraio 2023

966

Gesù conosce bene la nostra debolezza, per questo accetta di essere sottoposto alla tentazione. Lo fa per aprire una via di salvezza, per mostrare come si resiste agli inganni del nostro nemico, come occorre interpretare i suoi “falsi” discorsi, i pensieri malvagi che ci portano a dubitare dell’Amore di Dio.

Gesù sempre vuole venire in nostro aiuto: un combattimento per la vita in cui mai ci lascerà da soli, così come farà gustare ai suoi discepoli un assaggio della Sua vittoria sul peccato e sulla morte, quando porterà con sé i suoi tre apostoli prediletti dandogli un anticipo della Gloria futura, della Resurrezione.

Anche noi ogni giorno abbiamo un combattimento nel nostro cammino di fede, con dubbi e paure di cui non dobbiamo meravigliarci né temere perché Gesù è pronto a difenderci: allo stesso modo tante volte il Signore ci dona degli anticipi della vita Eterna, ci fa assaporare la “bellezza” di seguirlo, ci fa gustare “quanto è bello fare la Sua volontà”. […]

- Pubblicità -

Continua a leggere sul sito RGA


Vedi tutti i libri di mons. Interguglielmi su Amazon

AUTORE: Mons. Antonio Interguglielmi

FONTE: RGA Web radio cattolica

CANALE YOUTUBE