Meditare i Salmi – Salmo 80,19 (IV avvento C) – 23 dicembre 2012

474

Mi 5,1-4 / Sal 79 / Eb 10,5-10 / Lc 1,39-45

Ruminare i Salmi

Con l’avvento 2012 prende il via il progetto “Ruminar Salmi”, una proposta di meditazione su una frase tratta dal salmo responsoriale della liturgia domenicale.
Si tratta di un video settimanale pubblicato su Youtube della durata di 3 minuti circa, che riporta due o tre traduzioni della frase in questione, una o due frasi del Nuovo Testamento dalle letture della stessa liturgia, per collegare l’Antico al Nuovo, un pensiero di commento (spesso ispirato ai Padri della Chiesa) e infine un suggerimento per la ruminazione.
La ruminazione è la ripetizione di una breve preghiera o frase biblica, con esclusione di ogni altro pensiero.

23 dicembre 2012
IV domenica di avvento – anno C

IV domenica di avvento – anno C

Salmo 80,19
Facci rivivere (Signore,) e invocheremo il tuo Nome.
Vivificabis nos, et nomen tuum invocabimus.
TILC ridonaci la vita e invocheremo il tuo nome.

Luca 1,41-42 Elisabetta fu colmata di Spirito Santo ed esclamò a gran voce: «Benedetta tu fra le donne e benedetto il frutto del tuo grembo!».
Origene: «Colui che ci fa vivere è colui che ha detto: “Io sono la Vita” (Gv 14,6).
Il frutto benedetto del grembo di Maria è la Vita vera che rigenera la nostra vita morta.

Ebrei 10,5-7 Cristo dice: «Ecco, io vengo per fare, o Dio, la tua volontà».
“Allorché il Salvatore apparirà, noi abbandoneremo gli idoli e non ci allontaneremo più da te” (Eusebio).
La ferma determinazione di cercare vita solo presso Dio – di invocare solo lui – esprime e realizza la liberazione da ogni schiavitù di morte.

don Marco Pratesi

http://granoezizzania.blogspot.it