la Parola in centoparole – Commento al Vangelo del 21 Novembre 2022

222

- Pubblicità -

Non è solo un’immagine ma l’annuncio di una verità: Gesù vuole che la Chiesa sia una famiglia! Una vera famiglia i cui legami non sono generati dal sangue ma dalla fede.

Questa Parola rappresenta una sfida per noi cristiani, chiamati ad essere “casa e scuola di comunione”, come diceva Giovanni Paolo II.

La Chiesa non è un’aggregazione anonima d’individui, riuniti per uno scopo comune, né un’azienda dove ciascuno svolge il suo servizio, ma una vera famiglia dove la coscienza di essere figli dell’unico Padre, c’impegna a vivere da fratelli e a costruire una comunione affettiva ed effettiva, insieme a quella sincera condivisione che consiste nel prendersi cura gli uni degli altri!

Canale Telegram “la Parola in centoparole

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno