La Parola in centoparole – Commento al Vangelo del 17 Agosto 2023

173

C’è come una parola chiave nascosta nel Vangelo di oggi: “sproporzione”. Diecimila talenti è un debito sproporzionato rispetto alla stessa vita che non basterebbe per ripagarlo; sproporzionata è la punizione che il servo infligge al suo debitore per solo 100 denari; perdonare settanta volte sette significa perdonare sempre indipendentemente se chi ha commesso il torto sia pentito oppure no. Perché queste sproporzioni?

Il perdono non è mai una grandezza proporzionale! Altrimenti sarebbe un calcolo. E poi… l’invito è riflettere sul divario che c’è tra quanto abbiamo ricevuto e quanto doniamo, o tra quanto siamo stati perdonati e quanto perdoniamo. Da Dio noi riceviamo tutto. Ma quanto doniamo di noi?

A cura di fra Simone dal suo canale Telegram (https://t.me/centoparole)

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno