Giovani di Parola – Commento al Vangelo del 6 Ottobre 2023

252

A quanti di noi è capitato che la mamma o la nonna o chi per loro ci mettessero in guarda dal fare qualcosa? “Guai a te se lo fai”, poi immancabilmente tu facevi quel qualcosa su cui eri stato minacciato e nel migliore delle ipotesi ti arrivava una ciabatta in testa.

Gesù nel Vangelo di oggi ha proprio il cuore di madre, di colui che a tutti i costi cerca di mettere allerta i suoi figli su un possibile rischio. Gesù mi mette in guardia ma mi dice anche che nella mia vita ci sono dei prodigi da saper riconoscere, da saper chiamare per nome, solo così potrò davvero convertirmi

A quali cose sei chiamato a fare attenzione per non dominare qualche guaio? Quali sono i prodigi della tua vita che devi riconoscere?

Fonte: Il canale Telegram ufficiale di Animatori Salesiani: ogni giorno il Vangelo del giorno seguente sul tuo telefono e altri contenuti utili per il tuo cammino spirituale!