Giovani di Parola – Commento al Vangelo del 27 Luglio 2023

211

a chi ha verrà dato e a chi non ha sarà tolto anche quello che ha“, e poi parlano di Gesù come primo comunista! Scherzi a parte suonano un po’ strane queste parole di Gesù, in realtà forse per comprenderle meglio dovremmo aggiungere una parola che diventa chiave di lettura di tutto il brano “a chi ha fede verrà dato, a chi non ha fede sarà tolto anche quello che ha”.

La Fede è la chiave di lettura di tutta la nostra vita, è un atto di coraggio, di fiducia, in un mondo che ci vuole autosufficienti Cristo oggi c’invita ad avere Fede in Lui, solo così avremo la vita eterna, solo così saremo felici; la Fede è la chiave che può aprirci le porte del paradiso, ma non è semplicemente un dono; essa va coltivata, va approfondita e va confrontata con altre persone; ma sopratutto va vissuta/espressa in una comunità.

A che punto è la mia Fede? Ho una persona con cui confrontarmi?

- Pubblicità -

Fonte: Il canale Telegram ufficiale di Animatori Salesiani: ogni giorno il Vangelo del giorno seguente sul tuo telefono e altri contenuti utili per il tuo cammino spirituale!