Giovani di Parola – Commento al Vangelo del 25 Luglio 2023

165

Una delle serie televisive più belle che io abbia visto ha come sigla una canzone che nel ritornello ripete queste parole: “ma non posso fare tutto ciò da solo. No, lo so non sono Superman”.

Che bello che nel Vangelo di oggi Gesù invita i suoi discepoli ad un percorso, loro che si sentono pronti, loro che si sentono superiori a tutti devono ancora camminare, devono passare ancora dalla prova. Gesù non toglie il calice da bere, ma fa di tutto per preparati affinché tu sia pronto.

No, non siamo superman, siamo fragili, siamo un po’ uno schifo alle volte, eppure Cristo ogni giorno ci prepara per affrontare la vita, un passo alla volta, fino a guadagnare il Paradiso.

- Pubblicità -

Come mi sto preparando per il calice che mi spetta? Sono consapevolezza di non essere superman?

Fonte: Il canale Telegram ufficiale di Animatori Salesiani: ogni giorno il Vangelo del giorno seguente sul tuo telefono e altri contenuti utili per il tuo cammino spirituale!