don Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 15 Gennaio 2023

57

- Pubblicità -

“Sono venuto a battezzare nell’acqua”

Gesù inizia pubblicamente la sua missione ricevendo il battesimo da Giovanni. Quest’ultimo invece ha il compito di “preparare la via” all’annuncio di Gesù. Per questo ha consapevolezza che “non è lui il Cristo”, il suo battesimo è con “acqua” e non con lo “Spirito”. Giovanni Battista è un profeta cosciente dei limiti del suo ruolo e della sua missione.

Spesso nella società si cresce con l’idea che si vale solo se si è primi, se si dimostra che si è più degli altri. La fede di Giovanni testimonia che la stima di chi è più avanti a sè non è negativa per se stessi, anzi accresce lo spirito di partecipazione e la consapevolezza del valore del proprio ruolo.

- Pubblicità -

Giovanni si sente parte attiva di un’unico progetto di Salvezza in cui la missione di Cristo non toglie nulla al suo compito di profeta, anzi lo valorizza perché lo porta a compimento, dà il senso ultimo alle sue parole e ai suoi gesti. Tu sai avere stima nel tuo ambiente di lavoro o anche lì dove sei chiamato a competere con gli altri?

TelegramInstagram | Facebook | Youtube