Commento al Vangelo di domenica 15 Gennaio 2023 per bambini – Fano

122

- Pubblicità -

Giovanni, il presentatore ufficiale

Come prolungamento della festa del Battesimo del Signore, in questa domenica continuiamo ad approfondire la figura di Giovanni Battista.

Giovanni è il presentatore ufficiale del Messia. Una buona presentazione di qualcuno ci apre immediatamente a ciò che quella persona è e cosa fa. Al contrario, una presentazione superficiale può trarre in inganno o distorcere l’identità e l’essenza di colui a cui viene presentata. Come cristiani dovremmo imparare a presentare l’Agnello che ci darà la vita e ci libererà dal peccato del mondo, non fermandoci su aneddoti o informazioni marginali.

Naturalmente, una presentazione di questa profondità può essere fatta solo attraverso l’esperienza. Giovanni è presentatore e testimone che Gesù è il Figlio di Dio. Contempliamo l’azione dello Spirito Santo, che sicuramente ci rivelerà l’azione del Messia in mezzo alla nostra storia.

- Pubblicità -

Dio parla e si posa su Gesù, che è il suo Agnello, come esprime bene Patxi Velasco Fano nel disegno. L’Agnello di Dio che si dona per Amore, che ci libera da ciò che ci lega, che affronta il peccato e la morte. L’Agnello è Gesù, nel cui Cuore risiede la forza di Dio, la sua capacità di amare fino alle ultime conseguenze. Colui che è la nostra forza, Via, Verità e Vita. Nella vita di Gesù possiamo scoprire tutto questo cammino di consegna e donazione, gratuitamente e fino alle ultime conseguenze.

Il Padre ci dona questo Agnello unico, che non si stanca mai di amare. In Lui dobbiamo mettere i nostri occhi, il nostro sguardo e il nostro essere. Condividiamo questo cammino con Colui che ci accompagna e ci ha preceduto nel grande mistero della Vita.

Orazione

Vogliamo imparare la tecnica per comunicare che sei l’inviato di Dio, con la convinzione e l’autenticità di Giovanni Battista.


L’immagine per questa domenica