Borghi d’Italia – Aidone (Enna)

521

Borghi d'Italia - AidoneBorghi d’Italia completa la trasferta siciliana con il Comune di Aidone in Provincia di Enna. Le telecamere di Tv2000 mostreranno le tante bellezze del luogo: i ruderi del vecchio castello, la chiesa Madre di San Lorenzo, il santuario di San Filippo Apostolo, le altre chiese, il parco archeologico di Morgantina, il museo archeologico regionale di Aidone con la sua Dea di Morgantina, rientrata dal Paul Getty Museum di Malibu (Usa) nel 2011. Come tradizione del programma non mancheranno i tanti piatti tipici, la simpatia degli abitanti e il colorato dialetto. E’ una puntata da gustare dall’inizio alla fine.

[Via Wikipedia]Aidone (Aidungh o Dadungh nel dialetto gallo-italico locale; Aidò o Aiduni in siciliano) è un comune italiano di 4.929 abitanti della provincia di Enna in Sicilia.
Si trova in uno dei comprensori culturali e naturalistici più interessanti della Sicilia centrale: nel suo territorio si trovano l’importante sito siculo-greco-ellenistico di Morgantina, il Castello di Pietratagliata di epoca arabo-normanna, e, a pochi chilometri, la Villa Romana di Piazza Armerina, sito dell’UNESCO. Il comune presenta un territorio ricchissimo di boschi naturali e artificiali che occupano la parte nord occidentale, e di notevoli siti di rilevanza naturalistica: con Piazza Armerina ed Enna condivide il Parco della Ronza; al confine con la provincia di Catania si trova l’invaso artificiale del lago di Ogliastro, un’area umida di interesse naturalistico. Vi si parla un dialetto di tipo settentrionale che fa parte del gruppo dei dialetti gallo-italici di Sicilia.

Libri:

Panorama_sangiacomo