Proposte per la “Preghiera dei Fedeli” di domenica 18 Novembre 2018

267

Discorso sulla fine dei tempi

Celebrante:

Nel suo «discorso sulla fine», Gesù ci ha spiegato che il tempo dell’uomo sfocia nell’eternità di Dio. Nella Preghiera dei fedeli ci rimettiamo con totale fiducia al Signore, che tornerà nell’ultimo giorno, a inaugurare per noi la nuova creazione.

Lettore:

Preghiamo insieme e diciamo: Compi le nostre speranze, Signore.

  1. Preghiamo per la santa Chiesa di Dio. Molti uomini considerano la loro vita limitata alla fase terrena, spesso contraddittoria e piena di ingiustizie.
    Perché la Chiesa non si stanchi di annunciare al mondo la speranza di un futuro nuovo, di una terra rinnovata, in cui ogni lacrima sarà asciugata, e Dio sarà tutto in tutti, preghiamo.
  2. Per gli abitanti del pianeta Terra. Il Signore ha affidato a ogni uomo il compito di amare e rispettare la natura nella sua bellezza e ricchezza.
    Perché nessuno deturpi l’opera del Creatore, ma tutti collaborino a rendere il mondo più umano, e pronto alla venuta finale di Cristo, preghiamo.
  3. Per gli uomini della scienza e della tecnica, così impegnati a scoprire e utilizzare i segreti della natura.
    Perché ricordino che il loro impegno non si limita a trasformare il mondo, ma se si ispirano a valori di fede collaborano a preparare i cieli nuovi e la terra nuova promessi da Dio, preghiamo.
  4. Per i nostri cari, che già hanno lasciato questo mondo. Pensiamo gli uomini – sia in terra che in cielo – tutti in comunione tra loro, membri di una sola famiglia con Dio.
    Perché i nostri defunti vivano associati alla risurrezione di Cristo, e cittadini a pieno titolo del regno dei cieli, preghiamo.
  5. Per la nostra comunità (parrocchiale). Essa costituisce un angolo di mondo e un frammento di Chiesa, in cui si vive di fede e con lo sguardo rivolto al Signore.
    Perché coloro che ci incontrano possano leggere nella nostra vita cristiana la speranza nelle realtà future, e la sollecitudine nel prepararle, preghiamo.

Celebrante:

O Padre, noi sentiamo la vita come un camminare verso di te. Mantieni viva la nostra speranza nei cieli nuovi e terre nuove che ci hai promesso, perché possiamo essere accolti nella casa che ci hai preparato. Per Cristo nostro Signore.

Fonte

[box type=”info” align=”” class=”” width=””]

Intenzioni di preghiera prelevate da:

Preghiera dei fedeli. Proposte per le domeniche e feste degli anni A B C

Il volume presenta per ogni domenica e festa dei cicli liturgici (A, B, C) una serie di intenzioni per la “preghiera dei fedeli” della celebrazione eucaristica. Le preghiere sono elaborate con riferimento unitario al tema della domenica o della festa, di solito rappresentato dal tema centrale del brano evangelico, e ruotano intorno a quattro gruppi di intenzioni: per le necessità della Chiesa, per la salvezza di tutto il mondo e per quanti hanno responsabilità nella vita pubblica, per quanti si trovano in situazione di sofferenza e di prova, per la comunità locale.

Acquista su Amazon a 8,92€

[/box]

Articolo precedenteDon Luigi Maria Epicoco – Nessuno si salva da solo
Articolo successivoMeditazione Mattutina di Papa Francesco del 15 Novembre 2018 a casa Santa Marta