35ª Giornata del dialogo tra cattolici ed ebrei

92

È disponibile il sussidio per l’animazione pastorale in vista della 35ª Giornata per l’approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra cattolici ed ebrei che si celebrerà il prossimo 17 gennaio. Obiettivo del testo, viene sottolineato  nell’introduzione, “è fornire alle comunità cristiane (parrocchie, scuole, gruppi, associazioni, movimenti, istituti religiosi, cir­coli culturali, federazioni…) degli strumenti per avviare e sostenere, nei differenti contesti, processi di dialogo con le realtà ebraiche e di riscoperta delle radici ebraiche della e nella fede cristiana”.

Il sussidio, che ha per titolo le parole che Dio rivolge al profeta Ezechiele “Figlio dell’uomo, po­tranno queste ossa rivivere?”, si apre con il brano in ebraico di Ez 37, 1-14 seguito dalla traduzione italiana; contiene il messaggio dei Vescovi per la Giornata, a firma della Commissione Episcopale per l’Ecumenismo e il Dialogo, e il messaggio dell’Assemblea dei Rabbini d’Italia, firmato dal Presi­dente, Rav Alfonso Arbib.

Il testo è arricchito da alcuni spunti di riflessione, dalle indicazioni per la celebrazione della Parola, dalle intenzioni per le preghiere dei fedeli e dalla presentazione di Elia Benamozegh, testimone del dialogo. A conclusione una sezione dedicata a pro­poste e strumenti per accrescere la conoscenza del mondo ebraico, con materiali e approfondimenti.

Fonte