(1) – Le domande grandi dei bambini: Ma come fa Gesù a sentirmi se il Cielo è lontanissimo?

672

I bambini sono intelligenti, intuitivi, assetati di verità e conoscenza. Le loro domande non sono banali o scontate, anzi! Spesso sono così acute e profonde da mettere in difficoltà chi volesse rispondere loro adeguatamente: molte volte risvegliano le domande che gli adulti stessi hanno messo a tacere e che invece portano nel cuore. 
Partendo da questo presupposto, l’Ufficio catechistico della diocesi di Roma ha realizzato una serie di video che incoraggino i genitori a rispondere ai figli. 
La giornalista e scrittrice Costanza Miriano, mamma di quattro figli, sottoporrà settimanalmente gli interrogativi dei bambini sui grandi temi della vita a padre Maurizio Botta, per lasciare che il Vangelo della domenica dia loro una risposta. 

In questo epsodio Costanza presenta a padre Maurizio la domanda «Ma come fa Gesù a sentirmi se il Cielo è lontanissimo?». La risposta arriva da una frase del Vangelo della XXV domenica del tempo ordinario (anno B): «Chi accoglie uno solo di questi bambini nel mio nome, accoglie me».

colonna sonora: Mare di Cortez – di Angelo Talocci (Spiritosound Roma)