Per un’estetica dei sensi spirituali: ”Accende lumen sensibus”

637

 

Il tema dei sensi spirituali costituisce un ambito di ricerca su cui la teologia è tornata a riflettere, ponendosi in continuità con una intensa tradizione spirituale che affonda le sue radici nell’esperienza dei Padri del deserto. Sensi spirituali, ma a partire dall’“essere corpo” quale luogo teologico in cui corpo e spirito si «co-fondono» in una reciprocità esperienziale .

La giornata culturale rientra nell’ambito del seminario-laboratorio del biennio di specializzazione in Teologia spirituale, in corso nel presente anno accademico, dal titolo: La “via pulchritudinis” come via dell’esperienza cristiana.

E’ possibile scaricare (o ascoltare online) i file dell’incontro al seguente link: Istituto Teologico Sant’Antonio dottore