Gv 5 1-3. 5-16

Commento al Vangelo del 24 Marzo 2020 (Gv 5, 1-3. 5-16) – mons. Francesco Alfano

Il commento al Vangelo di a cura di mons. Francesco Alfano, Arcivescovo di Sorrento Castellammare di Stabia. Nel tempo della prova è...

Arcidiocesi di Pisa – Commento al Vangelo del 24 Marzo 2020

Medita Gesù è al tempio di Gerusalemme presso la porta delle Pecore, alla piscina di Betzatà, che in ebraico vuol dire “casa...

don Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 24 Marzo 2020

"Non ti è lecito portare la tua barella di sabato" Il sabato era un giorno che bloccava tutta la società ebraica. I...

Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 24 Marzo 2020

Mi piace pensare a questo vangelo come la storia di un’attesa.C’è un uomo che non smette di attendere… perché non smette...

Commento al Vangelo del 24 Marzo 2020 – Servizio Pastorale Giovanile di Pompei

«Vuoi guarire?». La domanda di Gesù sembra quanto mai attuale in questo tempo di epidemia. Però, per l’uomo di cui parla il...

Piotr Zygulski – Commento al Vangelo del 24 Marzo 2020 – Gv 5, 1-3. 5-16

Gesù è al Tempio di Gerusalemme presso la porta delle Pecore, alla piscina di Betzatà, che in ebraico vuol dire “casa...

Robert Cheaib – Commento al Vangelo del 24 Marzo 2020 – Gv 5, 1-3. 5-16.

Tra le numerose sollecitazioni presenti nel vangelo di oggi, ha soffermato la mia attenzione la connessione che appare tra paralisi e...

don Franco Mastrolonardo – Commento al Vangelo di oggi – 24 Marzo 2020

Il commento di don Franco Mastrolonardo. Sito web - preg.audio https://youtu.be/6xl-XNJA2eM Link al video

don Marco Scandelli – Commento al Vangelo del 25 Marzo 2020 – Gv 5, 1-3. 5-16

Il commento di don Marco Scandelli. https://youtu.be/3SGJi0D1htA Link al video

Biblioteca Francescana – Commento al Vangelo del 24 Marzo 2020

Gesù, presso la piscina di Betsaida, vede una folla di malati, una moltitudine avvilita da segni di morte, che attende la...

don Nicola Salsa – Commento al Vangelo del 24 Marzo 2020

Saper dire il mio grazie https://youtu.be/99Gf8wHTJeU Link al video

Don Paolo Zaramella – Commento al Vangelo del giorno – 24 Marzo 2020 – Gv 5, 1-3. 5-16

Don Paolo Zaramella, direttore dell'Ufficio diocesano di pastorale dei giovani, ci offre una breve riflessione a partire dal Vangelo di oggi...

Commento al Vangelo del 24 Marzo 2020 – Padre Antonio Salinaro – Gv 5, 1-3. 5-16

Gesù gli disse: «Àlzati, prendi la tua barella e cammina». E all’istante quell’uomo guarì: prese la sua barella e cominciò a...

fra Marin Berišić – Commento al Vangelo del 24 Marzo 2020 – Gv 5, 1-3. 5-16

“Si trovava lì un uomo che da trentotto anni era malato. Gesù, vedendolo giacere e sapendo che da molto tempo era...

p. Ermes Ronchi e Marina Marcolini – Commento al Vangelo del giorno, 24 Marzo 2020

IL FILO ROSSO Vangelo nel tempo della distanza  VOGLIO QUALCUNO VICINO! Gv 5,1-16 Alla vasca delle pecore a Gerusalemme, Gesù vede un uomo che da...

Michele Tambellini – Commento al Vangelo del 24 Marzo 2020 – Gv 5, 1-3. 5-16

Ancora oggi l’acqua è protagonista. Uno sguardo, quello di Gesù, che si ferma su di un uomo malato da trentotto anni....

p. Enzo Fortunato – Commento al Vangelo del 24 Marzo 2020 – Gv 5, 1-3. 5-16

Buon giorno brava gente... oggi il Signore Gesù ci pone una domanda fondamentale... Vuoi guarire? Vuoi essere guarito? Vuoi veramente essere...

don Antonello Iapicca – Commento al Vangelo del 24 Marzo 2020 – Gv 5, 1-3. 5-16.

LA SOLITUDINE E LA DEBOLEZZA PARALIZZANTE CHE STIAMO SPERIMENTANDO E' IL LUOGO DOVE INCONTRARE SOLI A SOLO LO SPOSO

Davide Moreno – Commento al Vangelo del 24 Marzo 2020 – Gv 5, 1-3. 5-16

Miei cari fratelli e sorelle, il Signore viene oggi a cercare proprio noi i delusi, quelli paralizzati dalla paura, dalla sofferenza...

Benedetto XVI – Commento al Vangelo del 24 Marzo 2020 – Gv 5, 1-3. 5-16

Il quarto Vangelo non deriva dallo “gnosticismo” Oggi, meditando su questa scena, analizziamo l’origine del quarto Vangelo, la cui peculiarità ha portato...

Per la Famiglia – Breve commento al Vangelo di oggi, 24 Marzo 2020 – Gv 5, 1-3. 5-16

Oggi il miracolo "funziona" in un’altro modo. Il paralitico è lì disteso a terra, per 38 anni. Povero disgraziato! Incapace di...

Contemplare il Vangelo di oggi 24 Marzo 2020 – Gv 5, 1-3. 5-16

Vangelo di oggi  Martedì della IV settimana di Quaresima Commento: Rev. D. Àngel CALDAS i Bosch (Salt, Girona, Spagna) «Gesù, vedendolo giacere (...), gli...

Meditazione Mattutina di Papa Francesco del 24 Marzo 2020 a casa Santa Marta

PAPA FRANCESCO MEDITAZIONE MATTUTINA DEL 24 MARZO 2020 NELLA CAPPELLA DELLA  DOMUS SANCTAE MARTHAE Francesco prega per i medici e i sacerdoti morti per...

Fabrizio Morello – Commento al Vangelo del giorno, 24 Marzo 2020 – Gv 5, 1-3. 5-16

La pagina odierna del Vangelo è incentrata su alcuni “ verbi chiave “ che connotano il cammino di conversione a cui...

don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 24 Marzo 2020 – Gv 5, 1-3. 5-16

Dal Vangelo di oggi: Poco dopo Gesù lo trovò nel tempio e gli disse: «Ecco: sei guarito! Non peccare più, perché non...

Gesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 24 Marzo 2020 – Gv 5, 1-3. 5-16

“Vuoi guarire?”“Eh, ma…” è quel ma che ci frega. Sono i molti ma della nostra vita, le molte porte che teniamo chiuse....

don Giovanni Martini – Commento al Vangelo del giorno – 24 Marzo 2020 – Gv 5, 1-3. 5-16

don Giovanni Martini della Parrocchia di Santa Maria al Pignone (Firenze) commenta il Vangelo del 24 marzo 2020.

don Mauro Leonardi – Commento al Vangelo del giorno, 24 Marzo 2020 – Gv 5, 1-3. 5-16

Le protagoniste del tempo di attesa della Pasqua sono due realtà che sembrano antitetiche: l’acqua e la polvere, l’acqua e il...

Il Vangelo del giorno, 24 Marzo 2020 – Gv 5, 1-3. 5-16

Commento al Vangelo del 24 marzo 2020 a cura dei Monaci Benedettini - IV Settimana del Tempo di Quaresima - Anno...

don Pasquale Giordano – Commento al Vangelo del 24 Marzo 2020 – Gv 5, 1-3. 5-16

La barella racconta la storia di solitudine, guarigione e salvezza Martedì della IV settimana di Quaresima Nella visione di Ezechiele, riportata nella prima...

don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del Giorno – 24 Marzo 2020 – Gv 5, 1-3. 5-16

C'è una particolare atmosfera nel racconto del Vangelo di oggi. Una calca di malati è attorno a un luogo che era...

don Alessandro Farano – Commento al Vangelo del 24 Marzo 2020 – Gv 5, 1-3. 5-16

Il commento alle Letture del 24 marzo 2020, a cura di don Alessandro Farano. https://youtu.be/z9fAhFZx5Uw Link al video

don Francesco Paglia – Commento al Vangelo del 24 Marzo 2020 – Gv 5, 1-3. 5-16

"Signore, non ho nessuno" L'esperienza più tragica di questo paralitico seduto ai bordi della piscina di betsadà, non é il fatto che...

Vangelo del giorno – 13 Marzo 2018 – don Antonello Iapicca

LA SOLITUDINE CHE SPESSO SPERIMENTIAMO E' IL LUOGO DOVE INCONTRARE SOLI A SOLO LO SPOSO https://youtu.be/v_AFAMhj3ws Quanti anni hai? E da quanti sei...

Vangelo del giorno – 13 Marzo 2018 – Robert Cheaib

Trasmette un senso di angoscia, e quasi di claustrofobia per quanto è stretta e povera di opportunità, la situazione di quell'uomo...

Riflessione al Vangelo del 13 marzo 2018 – Un attimo di Pace

Prese la sua barella e cominciò a camminare Chi ha avuto esperienza di ricovero sa che gli ospedali sono realtà surreali; piccoli...

Vangelo del Giorno – 13 marzo 2018 – don Luigi Maria Epicoco

"Si trovava lì un uomo che da trentotto anni era malato. Gesù, vedendolo giacere e sapendo che da molto tempo era...

Contemplare il Vangelo del 13 marzo 2018 – Gv 5, 1-3. 5-16

Giorno liturgico: Martedì della IV settimana di Quaresima Commento al Vangelo a cura del Rev. D. Àngel CALDAS i Bosch (Salt,...

Commento al Vangelo del 13 Marzo 2018 – don Mauro Leonardi

È un giorno di festa, ma la scena che si apre con questa lettura è quella triste di una grande piscina...

Commento alle letture del 13 Marzo 2018 – Mons. Costantino Di Bruno

Il commento alle letture del 13 Marzo 2018 a cura di  Mons. Costantino Di Bruno, Sacerdote Diocesano dell’Arcidiocesi di Catanzaro–Squillace (CZ). QUEL...