Gv 4 43-54

Fabrizio Francesco Campus – Commento al Vangelo del giorno – 23 Marzo 2020 – Gv 4, 43-54

“Vi era un funzionario del re, che aveva un figlio malato a Cafàrnao. Costui, udito che Gesù era venuto dalla Giudea...

Commento al Vangelo del 23 Marzo 2020 (Gv 4, 43-54) – mons. Francesco Alfano

Il commento al Vangelo di a cura di mons. Francesco Alfano, Arcivescovo di Sorrento Castellammare di Stabia. Nel tempo della prova è...

Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 23 Marzo 2020

“Quell’uomo credette alla parola che Gesù gli aveva detto e si mise in cammino”.Tutta la nostra fede si gioca su una...

don Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 23 Marzo 2020

"Un'ora dopo mezzogiorno" Il bimbo del funzionario del re aveva la febbre e stava per morire. Suo padre allora si reca da...

Fabrizio Morello – Commento al Vangelo del giorno, 23 Marzo 2020 – Gv 4, 43-54

Mettendomi dinanzi alla Parola del giorno e leggendola più volte mi colpiscono i molti verbi di movimento in essa contenuti, che...

p. Ermes Ronchi e Marina Marcolini – Commento al Vangelo del giorno, 23 Marzo 2020

IL FILO ROSSO Vangelo nel tempo della distanza  IL CAPITANO CORAGGIOSO DEL RE Gv 4,44-54 Un funzionario del re si recò da Gesù per chiedergli...

Arcidiocesi di Pisa – Commento al Vangelo del 23 Marzo 2020

Medita La profezia di Isaia sembra incarnarsi in questo quadro: Gesù cammina, va a portare la novità del Vangelo, a “creare nuovi...

Commento al Vangelo del 23 Marzo 2020 – Servizio Pastorale Giovanile di Pompei

«Se non vedete segni e prodigi, voi non credete». Il Vangelo di oggi ci mostra un Gesù restio a compiere miracoli, un...

Piotr Zygulski – Commento al Vangelo del 23 Marzo 2020 – Gv 4, 43-54

«Se non vedete segni e prodigi, voi non credete». Una constatazione un poco rassegnata caratterizza la Parola di oggi, che ha...

p. Lorenzo Montecalvo – Commento al Vangelo del giorno – 23 Marzo 2020

Cosa desideri per tuo figlio? Se non sei un uomo di fede, so quello che desideri per tuo figlio. Desideri che...

fra Marin Berišić – Commento al Vangelo del 23 Marzo 2020 – Gv 4, 43-54

“Gesù gli disse: «Se non vedete segni e prodigi, voi non credete». Il funzionario del re gli disse: «Signore, scendi prima...

p. Enzo Fortunato – Commento al Vangelo del 23 Marzo 2020 – Gv 4, 43-54

Buon giorno brava gente.... oggi condivido con voi i due “segreti” dei miracoli di san Francesco ... Diretta Facebook

don Fabio Zaffuto – Commento al Vangelo del 23 Marzo 2020

Un minuto insieme con don Fabio Zaffuto Una Parola è per sempre! https://youtu.be/gT_iEyOM3bk Link al video

don Franco Mastrolonardo – Commento al Vangelo di oggi – 23 Marzo 2020

Il commento di don Franco Mastrolonardo. Sito web - preg.audio https://youtu.be/Mlmim7x5X-4 Link al video

Biblioteca Francescana – Commento al Vangelo del 23 Marzo 2020

Nel testo sono facilmente riconoscibili tre momenti successivi di maturazione nella fede. Il primo è quello della fiducia umana in Gesù taumaturgo....

Don Massimo De Franceschi – Commento al Vangelo del 23 Marzo 2020

Don Massimo De Franceschi parroco di Montà in Padova ci offre una breve riflessione a partire dal Vangelo di...

Davide Moreno – Commento al Vangelo del 23 Marzo 2020 – Gv 4, 43-54

Miei cari fratelli e sorelle, stamani leggiamo il Vangelo proponendoci di capire bene ciò che Gesù ci dice. Credere alla Sua Parola...

Per la Famiglia – Breve commento al Vangelo di oggi, 23 Marzo 2020 – Gv 4, 43-54

Oggi vediamo un grande miracolo: una guarigione a distanza! Gesù Cristo ha solo ascoltato la voce del papà che appella, ma...

Contemplare il Vangelo di oggi 23 Marzo 2020 – Gv 4, 43-54

Vangelo di oggi  Lunedì della IV settimana di Quaresima Commento: Rev. D. Ramon Octavi SÁNCHEZ i Valero (Viladecans, Barcelona, Spagna) «Gesù partì per la...

Gesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 23 Marzo 2020 – Gv 4, 43-54

Giovanni ci tiene a precisare che Gesù torna a Cana di Galilea, nella città dove aveva già compiuto un segno. A...

don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 23 Marzo 2020 – Gv 4, 43-54

Dal Vangelo di oggi: "Trascorsi due giorni, partì di là per la Galilea. Gesù stesso infatti aveva dichiarato che un profeta non...

don Giovanni Martini – Commento al Vangelo del giorno – 23 Marzo 2020 – Gv 4, 43-54

don Giovanni Martini della Parrocchia di Santa Maria al Pignone (Firenze) commenta il Vangelo del 23 marzo 2020.

Il Vangelo del giorno, 23 Marzo 2020 – Gv 4, 43-54

Commento al Vangelo del 23 marzo 2020 a cura dei Monaci Benedettini - IV Settimana del Tempo di Quaresima - Anno...

don Pasquale Giordano – Commento al Vangelo del 23 Marzo 2020 – Gv 4, 43-54

La fede che guarisce nasce dal cuore che ascolta la Parola di Vita Lunedì della IV settimana di Quaresima «La fede è fondamento...

don Mauro Leonardi – Commento al Vangelo del giorno, 23 Marzo 2020 – Gv 4, 43-54

Gesù torna dove ha lasciato la sua presenza, torna e viene dove trova intimità con lui. Gesù, per chi glielo chiede...

Michele Tambellini – Commento al Vangelo del 23 Marzo 2020 – Gv 4, 43-54

Mettersi in “cammino” sulla semplice parola di Gesù, è ciò che ci è chiesto di fare oggi. Il rimprovero che Gesù fa...

d. Giampaolo Centofanti – Commento al Vangelo del 23 Marzo 2020 – Gv 4, 43-54

La fede di una persona può crescere o meno per la fede o meno dell’ambiente in cui vive. I galilei hanno...

don Alessandro Farano – Commento al Vangelo del 23 Marzo 2020 – Gv 4, 43-54

Il commento alle Letture del 23 marzo 2020, a cura di don Alessandro Farano. https://youtu.be/QZbZ-_DVLmo Link al video

Paolo Curtaz – Commento al Vangelo del 23 Marzo 2020 – Gv 4, 43-54

È dura superare la nostra voglia di miracoli. È difficile avvicinarsi a Dio per rendergli gloria, e non solo per battere...

don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del Giorno – 23 Marzo 2020 – Gv 4, 43-54

Il miracolo raccontato nel Vangelo di oggi sembra un miracolo controvoglia. Gesù reagisce alla richiesta di questo padre disperato con una...

don Marco Scandelli – Commento al Vangelo del 23 Marzo 2020 – Gv 4, 43-54

Il commento di don Marco Scandelli. https://youtu.be/rEozh_dgulg Link al video

Gesuiti – Commento al Vangelo del 1 Aprile 2019 – Gv 4, 43-54

Il comando di Dio è sempre unito ad una promessa. Siamo chiamati a metterci in cammino su una parola d’amore –...

Robert Cheaib – Commento al Vangelo del 1 Aprile 2019

«Un profeta non riceve onore nella propria patria». Si fa la triste esperienza della verità di quest'affermazione in mille modi. In...

don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 1 Aprile 2019 – Gv 4, 43-54

Riflessione al brano del Vangelo del giorno a cura di don Claudio Bolognesi. Dal Vangelo di oggi:"Il padre riconobbe che proprio a...

Ordine dei Carmelitani – Commento al Vangelo del 1 Aprile 2019 – Gv 4, 43-54

Gesù era uscito dalla Galilea, e si dirigeva verso la Giudea, per arrivare fino a Gerusalemme in occasione della...

p. Giovanni Nicoli – Commento al Vangelo del 1 Aprile 2019 – Gv 4, 43-54

Abbiamo un bisogno innato di vedere segni e prodigi per credere. Trattiamo così le nostre cose politiche, trattiamo così le nostre...

Per la Famiglia – Breve commento al Vangelo del 1 Aprile 2019 – Gv 4, 43-54

Oggi vediamo un grande miracolo: una guarigione a distanza! Gesù Cristo ha solo ascoltato la voce del papà che appella, ma...

Contemplare il Vangelo di oggi – 1 Aprile 2019 – Gv 4, 43-54

Giorno liturgico Lunedì della IV settimana di Quaresima Commento a cura del Rev. D. Ramon Octavi SÁNCHEZ i Valero (Viladecans, Barcelona, Spagna) «Gesù partì...

don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 1 Aprile 2019 – Gv 4, 43-54

C'è una condizione affinché i miracoli accadano, e accadano soprattutto con un senso: la fede. Essa è la condizione di ogni...