Religione: una risorsa per l’Europa

385

ReligioneMons. Aldo Giordano, Osservatore permanente della Santa Sede presso il Consiglio d’Europa.

Dopo anni di diffidenza c’è un ritorno d’interesse per il fatto religioso. C’è una coscienza sempre maggiore di come la religione sia determinante per la pace, la solidarietà e la convivenza tra i popoli. L’insegnamento della religione è oggi una risorsa per tutte le società europee. Ma dobbiamo riuscire a conciliare l’insegnamento confessionale con il pluralismo religioso.

[display_podcast]

 

Fonte: Radio One-O-Five Vaticana via Rss