Hopeful Music celebra l’amore

771

Capita che le “feste comandate” possano suscitare un po’ di disagio: il dover essere più buoni a Natale, la contemplazione del mistero pasquale, la festa degli innamorati, ecc. Celebrare il giorno di San Valentino, come l’amare, non accettano costrizioni, ma nascono da una libera scelta, dal riconoscere un grande dono ricevuto e volerlo in qualche modo diffondere e custodire. 

Così, sabato 12 febbraio, con il pretesto di festeggiare l’Amore, l’etichetta discografica Hopeful Music ha radunato 17 dei suoi artisti ed ha organizzato un prestigioso evento presso il teatro Pime di Milano per cantare l’amore più vero e profondo, quello che dà il senso alle giornate. Protagonisti della serata non sono stati tanto gli aspetti personali o equivoci che di solito trovano spazio a Sanremo o nella musica mainstream, ma l’amore che si fa dono reciproco, l’amore che ci spinge ad essere migliori, l’amore fedele dei coniugi, l’amore che dà e sostiene la vita. 

Oltre alla buona musica dei diversi cantanti che si sono susseguiti sul palco, coadiuvati dalla dinamica conduzione di Manuel Manima, il tema è stato approfondito dalle testimonianze personali di tre coppie che hanno aiutato a comprendere come l’amore si può incarnare nella concretezza del quotidiano. L’amore è aperto poi ad altre prospettive come raccontato dall’associazione “Compassion”, che si occupa di adozioni a distanza in diversi paesi del mondo.  

Tutta la serata è stata densa di preghiera poiché solo dalla relazione con Lui si attinge alla fonte dell’amore. I vari momenti hanno trovato una colonna sonora d’eccezione grazie alla resident band che ha suonato tutti i brani dal vivo. 

Dopo le tante chiusure dovute alla pandemia si sentiva forte il bisogno di musica live e la squadra di Hopeful ha dimostrato ancora una volta quanto sia bello e prezioso coniugare le riflessioni su un tema importante con l’entertainment ben fatto. 

Siamo certi che non si tratterà di un evento isolato e che Angelo Maugeri ha già in serbo altre belle sorprese in giro per l’Italia, quindi vi consigliamo di seguire Hopeful Music nei suoi vari social:

Tra i brani eseguiti vi segnalo “Ho Imparato” di Ismaele Manno.

Articolo a cura di Rock Cristiano In Italia