Amici ‘virtuali’ o amici ‘reali’?

413

“Sarebbe triste se il nostro desiderio di sviluppare on-line le amicizie si realizzasse a spese della disponibilità per la famiglia, per i vicini e per coloro che si incontrano nella realtà di ogni giorno”.

Lo scrive Benedetto XVI nel Messaggio per la 43ma Giornata Mondiale delle Comunicazioni sociali che si celebra domenica prossima ed è dedicata alle nuove tecnologie di comunicazione diffuse soprattutto tra i giovani, come il social-network FaceBook. Il Papa invita a promuovere, anche sulla rete, una cultura del rispetto, del dialogo e dell’amicizia, non solo virtuale.

[display_podcast]

 

Fonte: Radio Vaticana