Se la Chiesa è vecchia, come può accompagnare un giovane?

107

Spesso ci si lamenta che la Chiesa sia vecchia, ma questo Sinodo dei vescovi indica come questi “anziani” non vogliano mettere da parte i giovani, ma mettersi accanto a loro, imparare il loro linguaggio, ascoltare le loro esigenze e aiutarli a realizzare le loro prospettive di vita.

Sembra che questo dimostri il desiderio di una Chiesa giovane che non vuole essere anacronistica…

La Chiesa, nella sua bimillenaria esperienza di Dio, può offrire un aiuto più che valido a chi sta cercando Dio e non sa come fare e come orientarsi.

La Chiesa (dal greco ecclesìa, assemblea [dei fedeli]), se è unita, può spingere/guidare un giovane favorendo la relazione tra la sua persona e il Signore.

Don Domenico Brino risponde alla domanda.

link al video