Papa Francesco abbraccia i giovani alla veglia del Circo Massimo

156

Il Papa al Circo Massimo incontra i giovani pellegrini da tutta Italia, prega con loro, li incoraggia a seguire i loro sogni col sostegno di Dio e a non avere paura di essere testimoni coraggiosi del Vangelo.

Nell’incontro, Papa Francesco, parlando a braccio, ha risposto alle domande dei ragazzi sui sogni, sulle scelte, sul futuro, spiegando che “I sogni sono importanti. Tengono il nostro sguardo largo, ci aiutano ad abbracciare l’orizzonte, a coltivare la speranza in ogni azione quotidiana.

E i sogni dei giovani sono i più importanti di tutti, sono le stelle più luminose, quelle che indicano un cammino diverso per l’umanità. Ecco, cari giovani, voi avete nel cuore queste stelle brillanti che sono i vostri sogni: sono la vostra responsabilità e il vostro tesoro. Fate che siano anche il vostro futuro!”. Il Papa ha inviato i ragazzi a rischiare, a credere all’amore sincero e coraggioso, a imparare e ascoltare guardando dentro sé stessi.

Articolo precedenteIl Vangelo del giorno, 12 Agosto 2018 – Gv 6, 41-51
Articolo successivoCommento al Vangelo del 12 Agosto 2018 – Padre Giulio Michelini