Nuovo canale YouTube – Mondo TV, le origini della Fede

139

YT_layout_religione_02

E’ nato un nuovo canale su YouTube a tema religioso, rivolto ai più piccoli; un valido strumento che ci può aiutare a scuola o in parrocchia. “Le origini della fede” è il nome del canale che propone la storia del cristianesimo dalle origini al Sacro Romano Impero di Carlo Magno attraverso cartoni animati educativi e fedeli alla storia. Il canale è targato Mondo TV, tra i principali operatori Europei nella produzione e distribuzione di serie televisive e film d’animazione per la TV e il cinema.

Sul canale YouTube verranno pubblicati per intero i seguenti cartoni animati:

1- “Gesù, un regno senza confini” – Gesù di Nazareth, il Messia, il Cristo, il figlio di Dio fatto uomo. Colui dalla cui nascita si contano gli anni della nostra storia. Di Lui – in una serie di 26 episodi – vengono raccontate la vita e il messaggio, “animando” le pagine dei Vangeli.

2- “Quo Vadis?” – La serie narra ciò che fu compiuto dagli Apostoli e dai loro successori per annunciare il Vangelo, affrontando spesso le persecuzioni e la morte: da Gerusalemme a Roma con Pietro e Paolo e poi con i grandi testimoni dei primi secoli cristiani attraverso le persecuzioni, fino all’editto di Costantino ed alle vicende esemplari di Agostino e di Ambrogio.

3- “Carlo Magno” – La serie racconta la diffusione del cristianesimo tra i popoli dell’occidente, mentre l’impero romano si dissolveva: l’annuncio del regno di Dio a confronto con gli “altri” regni. I popoli cristiani d’Europa, a cui non è mai venuta meno la guida e la presenza del papato, esprimono nuovi protagonisti, interpreti delle profonde trasformazioni religiose, culturali e politiche che vanno consolidandosi: a Poitiers i Franchi di Carlo Martello battono l’Islam, grandi papi ispirano i principi cristiani mentre Carlo Magno diviene il massimo interprete di questa rinascita.

Fonte: Religione 2.0- l’ora di religione nell’era digitale

Articolo precedenteAdoro il lunedì
Articolo successivoCD: Buon Natale bambini