Intervista TV2000 a don Alberto Ravagnani

186

Don Alberto Ravagnani, Busto Arsizio, 28 anni, detto anche Don Rava, vive in oratorio, insegna a scuola, ogni tanto fa cose sul web e sui social media. Sua madre pensava che avrebbe fatto il cuoco, perché da piccolo amava giocare con le pentole, in realtà ha fatto tutt’altro.

Un incontro speciale durante un campo estivo, gli trasforma la vita, lo porta a dire Eccomi e a diventare un prete che parla di fede ai giovani sui social e che tira calci a pallone in oratorio, perché la fede, dice, “mi fa godere di più la mia vita. Per questo ne parlo. W la fede”.

Link al video

Video tratto da “Eccomi” docuserie di Tv2000 dedicata alla vocazione al sacerdozio.
Giunta alla seconda edizione, torna con nuove storie e riflessioni sulla figura del prete, sul suo ministero, ma soprattutto si focalizza su una domanda: come si diventa ministri di Dio e che cosa è la chiamata?
Tredici puntate, due storie a puntata, ventisei sacerdoti protagonisti, per scoprire le ragioni più intime di quell’Eccomi, con il quale uomini, anche lontani dalla Chiesa, si ritrovano oggi a servirla prendendosi cura degli ultimi, degli emarginati, di chi ha bisogno di tornare a sperare e ad amare.

Articolo precedenteSr. Palmarita Guida – Commento al Vangelo del 26 Ottobre 2021
Articolo successivoMissionari della Via – Commento alle letture di domenica 31 Ottobre 2021