Intervista al segretario di Stato Vaticano, cardinale Pietro Parolin, sul viaggio di Papa Francesco in Myanmar

167

Myanmar e Bangladesh, due piccole Chiese semi di pace

Domenica sera Papa Francesco raggiunge per la terza volta l’Asia, e visita prima il Myanmar e poi il Bangladesh, un paese a maggioranza buddista e uno quasi totalmente musulmano, nei quali i cattolici sono una piccola minoranza, ma indispensabile per una vera riconciliazione nazionale.

Ne parliamo con il segretario di Stato vaticano, cardinale Pietro Parolin, che accompagnerà il Papa nel suo viaggio apostolico. L’intervista è di Alessandro Di Bussolo.