Intervista a Patriarca di Gerusalemme su Misericordia in Terra Santa

114

Il Patriarca di Gerusalemme, Sua Beatitudine Fouad Twal, visitando la sede della prima Misericordia nata, quella di Firenze, in Italia, fondata nel 1244, ha detto: “guardando a quello che accade in Medio Oriente, non credo che l’umanità sia mai arrivata a tal punto di inumanità. Io sono qui come Patriarca di Gerusalemme a chiamarvi: anche la Terra Santa vi chiama, Gerusalemme vi chiama, Betlemme vi chiama, a portare la Misericordia là dove essa è nata. Perché la Misericordia è nata il giorno in cui è nato Gesù. Portatela di nuovo per favore”.

Nell’occasione il Patriarca ha confermato la sua disponibilità ad assumere la guida della neonata Misericordia di Betlemme.

La Misericordia di Betlemme è la prima fondata in Terra Santa ed ha iniziato le sue attività in aiuto alla popolazione palestinese nell’aprile 2014 dopo che, in collaborazione con la Fondazione Giovanni Paolo II, le Misericordie hanno acquistato e ristrutturato un edificio da dedicare a questo fine.

Intervista di Franco Mariani.

Tutti i diritti riservati a www.newscattoliche.it © 2015

Articolo precedenteLa famiglia perfetta non esiste, ma… è sempre comunicazione
Articolo successivoVade retro Satana! – padre Gabriele Amorth