Il Video del Papa – Intenzione di preghiera del mese di Luglio 2021 – Testo, Video e Infografica

117

L’amicizia sociale

Preghiamo affinché, nelle situazioni sociali, economiche e politiche conflittuali, siamo coraggiosi e appassionati artefici del dialogo e dell’amicizia.

Uno dei grandi doni che ci offre la vita è l’amicizia. Poter contare sugli amici nei momenti positivi, e anche in quelli negativi, è un regalo di Dio. Non sarebbe stupendo “andare oltre i gruppi di amici” e “costruire l’amicizia sociale tanto necessaria per la buona convivenza”, come ci dice Papa Francesco? Cercare amici anziché nemici, comprendersi anziché discutere, “uscire dalla polarizzazione”, per dirla con il Papa. Tendiamo la mano e ascoltiamo l’altro per lavorare insieme per il bene comune. Condividi questo messaggio di Francesco con i tuoi amici, e anche – perché no? – con chi non è tuo amico.

Questo il testo della preghiera di Papa Francesco

La Bibbia dice che chi trova un amico trova un tesoro.
Vorrei proporre a tutti di andare oltre i gruppi di amici e di costruire l’amicizia sociale tanto necessaria per la buona convivenza.
Ritrovarci soprattutto con i più poveri e vulnerabili. Quelli che vivono nelle periferie. Allontanarci dai populismi che sfruttano l’angoscia del popolo senza dare soluzioni, proponendo una mistica che non risolve nulla.
Fuggire dall’inimicizia sociale, che distrugge soltanto, e uscire dalla “polarizzazione”.
E questo non è sempre facile, soprattutto oggi, quando una parte della politica, della società e dei media si impegna a creare nemici per poi sconfiggerli in un gioco di potere.
Il dialogo è il cammino per guardare la realtà in modo nuovo, per vivere con passione le sfide nella costruzione del bene comune.
Preghiamo affinché, nelle situazioni sociali, economiche e politiche conflittuali, siamo coraggiosi e appassionati artefici del dialogo e dell’amicizia, uomini e donne che tendono sempre la mano, e perché non ci sia più spazio per l’inimicizia e la guerra.

GUARDA L’INFOGRAFICA

Link al video
Articolo precedentedon Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 4 Luglio 2021
Articolo successivoAlberto Maggi – Commento al Vangelo di domenica 4 Luglio 2021