Il Video del Papa – Intenzione di preghiera del mese di Giugno 2021 – Testo, Video e Infografica

77

La bellezza del matrimonio

“Preghiamo per i giovani che si preparano al matrimonio con il sostegno di una comunità cristiana: perché crescano nell’amore, con generosità, fedeltà e pazienza.”

Alcuni dicono che il matrimonio è passato di moda. Che di questi tempi l’avventura di sposarsi non è praticabile. In effetti è un’avventura, una grande avventura. O, come dice Papa Francesco, “un viaggio impegnativo, a volte difficile, a volte anche conflittuale, ma vale la pena rischiare”.

Per sposarsi, come per intraprendere qualsiasi viaggio, bisogna prepararsi bene, e comprendere che “il matrimonio non è solo un atto ‘sociale’; è una vocazione che nasce dal cuore”, come ricorda il Pontefice nel video di questo mese. Diffondi questo messaggio di gioia che ci ricorda che “condividere la vita è una cosa bella”.

Questo il testo della preghiera di Papa Francesco

È vero quello che dicono alcuni, che i giovani non vogliono sposarsi, specialmente in questi tempi così duri?
Sposarsi e condividere la vita è una cosa bella.
È un viaggio impegnativo, a volte difficile, a volte anche conflittuale, ma vale la pena rischiare. E in questo viaggio di tutta la vita, la sposa e lo sposo non sono soli: li accompagna Gesù.
Il matrimonio non è solo un atto “sociale”: è una vocazione che nasce dal cuore, è una decisione consapevole per tutta la vita, che richiede una preparazione specifica.
Per favore, non dimenticatelo mai! Dio ha un sogno per noi, l’amore, e ci chiede di farlo nostro.
Facciamo nostro l’amore, che è il sogno di Dio.
E preghiamo per i giovani che si preparano al matrimonio con il sostegno di una comunità cristiana: perché crescano nell’amore, con generosità, fedeltà e pazienza. Perché per amare serve molta pazienza. Però vale la pena, eh?

GUARDA L’INFOGRAFICA

Link al video
Articolo precedentePaolo Curtaz – Commento al Vangelo del 2 Giugno 2021 – Mc 12, 18-27
Articolo successivodon Mauro Leonardi – Commento (e poesia) al Vangelo del giorno, 2 Giugno 2021