Il Salmo Responsoriale (117) di domenica 8 aprile 2018 cantato

143

Salmo Responsoriale 117

R. Rendete grazie al Signore perché è buono: il suo amore è per sempre.
Oppure:
Alleluia, alleluia, alleluia.

Dica Israele:
«Il suo amore è per sempre».
Dica la casa di Aronne:
«Il suo amore è per sempre».
Dicano quelli che temono il Signore:
«Il suo amore è per sempre». R.

La destra del Signore si è innalzata,
la destra del Signore ha fatto prodezze.
Non morirò, ma resterò in vita
e annuncerò le opere del Signore.
Il Signore mi ha castigato duramente,
ma non mi ha consegnato alla morte. R.

La pietra scartata dai costruttori
è divenuta la pietra d’angolo.
Questo è stato fatto dal Signore:
una meraviglia ai nostri occhi.
Questo è il giorno che ha fatto il Signore:
rallegriamoci in esso ed esultiamo! R.

Articolo precedenteGiacomo Biffi – Spiragli su Gesù
Articolo successivomons. Nunzio Galantino – Il rinnovamento missionario della Chiesa italiana