I volti della Parola – Il re Davide

172

Tra i volti della Parola, oggi ci soffermiamo sulla figura di Davide, il grande re che viene descritto dalle diverse tradizione bibliche secondo accenni e sfumature diverse.

L’opera storia dell’euteronomista tieni a sottolineare la figura di un re che è vissuto e cresciuto tra luce e ombre con preggi e difetti. L’opera storica del cronista invece, fa’ di Davide il grande uomo del culto, colui che ha costruito, progettato il tempio e che ha concentrato tutto il culto del Signore a Gerusalemme.

Articolo precedenteCommento al Vangelo del 4 ottobre 2015 – don Claudio Doglio
Articolo successivoCommento al Vangelo del 4 ottobre 2015 – don Pierluigi Plata