Fr. Cantalamessa – 28/09/2008 – XXVI Domenica del T.O.

27

Le ragioni della speranza del 28/09/2008 – “Un uomo aveva due figli; rivoltosi al primo disse: Figlio, va’ oggi a
lavorare nella vigna. Ed egli rispose: Sì, signore; ma non andò.
Rivoltosi al secondo, gli disse lo stesso. Ed egli rispose: Non ne ho
voglia; ma poi, pentitosi, ci andò. Chi dei due ha compiuto la volontà
del padre? Dicono: L’ultimo”.

Leggi l’omelia
Guarda il filmato del commento al Vangelo Matteo 21, 28-32 (Video)

Fonte:
http://www.cantalamessa.org/it/omelieView.php?id=385

Articolo precedenteRitorno alla Parola – Vicino alla gente
Articolo successivoLa luce e il silenzio