Film/Documentario: Come l’abete

72

La Fargo Film e la Filmrouge stanno preparando un film documentario che potrebbe cambiare la visione e la gestione del nostro patrimonio naturale, attraverso un apporto di esperienza e fede millenari, come millenaria è la Comunità Monastica Camadolese.

La Comunità Monastica compirà quest’anno mille anni di fondazione. Anni nei quali i monaci hanno fatto della foresta che li circonda il loro deserto ascetico, al quale hanno garantito la sopravvivenza e con essa la vita di migliaia di persone. Nel 1852 le soppressioni monastiche e le politiche che sono seguite hanno consegnato questo “giardino” alla gestione dello Stato, che ha suddiviso il territorio fra Corpo Forestale, Ente Parco e Comunità Montana del Casentino.

Oggi, grazie all’accordo fra il Collegium Scriptorium Fontis Avellanae e INEA, avremo presto, on line, il Codice Forestale Camaldolese, nel quale potremo trovare ispirazione fra migliaia di documenti, usufruendo di una saggezza millenaria nel rapporto uomo-natura. Da qui nasce l’idea di documentare e portare alla sensibilità del pubblico un evento unico in Italia. Possiamo dunque creare un giardino decoroso e degno?

Raccogliamo la sfida! | www.comelabete.it

Articolo precedenteCommento al Vangelo di domenica 29 aprile 2012 – padre Bruno Secondin
Articolo successivoCommento al Vangelo di domenica 6 maggio 2012 – p. Fernando Armellini