Don Luigi Maria Epicoco – 100 anni di San Giovanni Paolo II

228

“ … Secondo Lei qual è il vero scopo del male?
Distruggere. E tutti noi ne facciamo esperienza, anche quelli che dicono di no, se guardano bene la propria storia si accorgono che è così. Tutti noi facciamo esperienza del male. Basta guardare i grandi personaggi della Bibbia, tutti sono caduti nonostante la loro saggezza, nonostante la loro apparente lealtà. Quello che all’inizio può sembrare un bene, a un certo punto si trasforma in male perché subentrano l’orgoglio, la superbia, le ferite, il dolore. Pensiamo alla sensualità, alla dipendenza, alla mancanza di libertà, all’attaccamento al denaro. Il male è bugiardo, è seduttore e porta sempre alla distruzione dell’uomo.”

(da PAPA FRANCESCO con L.M.EPICOCO, “San Giovanni Paolo Magno”, San Paolo, pp. 102-103)

Link al video