Don Lorenzo Milani – Addio Barbiana

176

Il DVD “Addio Barbiana” è un’opera di grande spessore del regista Kleindienst, che ha
avuto la capacità di valorizzare riprese e foto dell’epoca, di
intervistare i discepoli di don Lorenzo ora impegnati nelle più
svariate attività, di collegare il passato al presente per una visione
profetica stimolante. Nel DVD “ADDIO, BARBIANA” parlano gli autori di Lettera a una professoressa.

Guarda un estratto del dvd.

Sul sito della EMI è possibile ascoltare anche 12 tracce della voce di don Lorenzo Milani.

Altri link a filmati ed audio:

  • Lettere scritte da Don Lorenzo milani al padre e alla madre.
    http://it.youtube.com/watch?v=H-0Ik8rbfCM
  • Don Milani e la scuola di Barbiana
    http://it.youtube.com/watch?v=NUuBpVzBRPs
  • Parole da ascoltare, archivio sonoro ed immagini degli incontri e seminari milaniani
    http://www.icareancora.it/paroleascn.html
  • Scuola di pace 2008.
    Incontro dibattito su Don Milani – Fano 19 gennaio 2008 – Ragazzo vivace e intelligente, anche se negli anni dell’adolescenza poco propenso allo studio (rischiò anche di essere bocciato), [1] tra il 1941 e il 1943 coltivò la passione per la pittura, studiando prima come privato, poi a Milano all’Accademia di Brera. Nell’estate del 1942, durante una vacanza a Gigliola (Montespertoli) Lorenzo decise di affrescare una cappella; durante i lavori rinvenne un vecchio messale la cui lettura lo appassionò notevolmente. Successivamente, al ritorno a Milano, si interessò di liturgia. Questo probabilmente fu il suo primo vero contatto con il cristianesimo, dato che la sua famiglia non era mai stata religiosa, quando non espressamente anticlericale (come il nonno e il bisnonno). I Milani avevano battezzato i loro figli solo per paura di ripercussioni in epoca fascista, dato che la madre Alice era ebrea, anche se non credente: Lorenzo lo chiamò sempre il suo “battesimo fascist
    http://www.mediavisionmarche.net/video.php?media_ID=84