don Gianmario Pagano – “Non uccidere”

370

Perché “non uccidere” è un comandamento che riguarda tutti

Il comando “non uccidere” apparentemente non pone problemi di interpretazione. “Non ho mai ammazzato nessuno” è uno delle frasi con cui spesso proclamiamo la nostra innocenza, ma l’esplorazione del quinto comandamento e della sua più profonda interpretazione evangelica ci costringe a un serio ripensamento.

In fondo, non amare è sempre rifiutare un po’ di vita. Forse non siamo, grazie a Dio, dei veri assassini, ma certo le nostre omissioni, accumulandosi giorno dopo giorno, ci rendono sempre più un po’ nemici della vita.

Scopriamoci invece sempre più debitori di vita gli uni verso gli altri e quindi custodi gli uni degli altri, proprio ciò che Caino rifiutava di essere.

Link al video

Questo video è parte della puntata completa della trasmissione di TV2000 Beati Voi