Docufilm – “Avrò cura di te. Storie di vita consacrata di fronte alla pandemia”

324

- Pubblicità -

Tre esperienze di donne consacrate negli sconvolgimenti generati dalla pandemia da Covid-19: un risvolto inedito di come la vita consacrata possa contribuire a far fronte all’emergenza spirituale che sta segnando sempre più persone con il protrarsi della pandemia.

C’è questo nel video «Avrò cura di te. Storie di vita consacrata di fronte alla pandemia», realizzato da Itl in collaborazione con l’Arcidiocesi di Milano, in occasione della Giornata mondiale della Vita consacrata che si celebra il 2 febbraio.

Il docufilm – che si snoda tra testimonianze e immagini – raccoglie anche le riflessioni del Vicario episcopale per la Vita consacrata, monsignor Paolo Martinelli, e dell’Arcivescovo, mons. Mario Delpini, secondo cui «l’emergenza spirituale può trovare nell’esperienza della vita consacrata non una soluzione, non la risposta a tutti i problemi, ma una dimostrazione di quello che la fede può produrre».

Articolo precedentedon Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 2 Febbraio 2022
Articolo successivoPer la Famiglia – Breve commento al Vangelo del 2 Febbraio 2022