Diocesi di Padova – Un Attimo di Pace: sms per l’Avvento

41

un attimo di pace - un'iniziativa dell'Ufficio comunicazioni sociali della diocesi di Padova

Il vulcanico ufficio comunicazioni sociali della diocesi di Padova, ripropone anche quest’anno l’iniziativa “Un Attimo di Pace”, progettata per incontrare, sul web e dal vivo, anche i più distanti dalla fede durante i tempi forti dell’Anno Liturgico, offrendo un momento di serenità e di benessere anche nel quotidiano, con alcune proposte di spiritualità non convenzionale.

L’esperienza, nata con una dimensione locale durante la scorsa Quaresima, ha già superato i confini della diocesi e si è fatta apprezzare, per le sue riflessioni leggere ma emotivamente coinvolgenti, anche all’estero. Per l’Avvento, infatti, “Un Attimo di Pace” metterà in dialogo, grazie alle locali comunità di lingua italiana, Betlemme e New York, due città distanti, geograficamente e culturalmente, ma grazie al web ora più vicine tra loro.

“Un Attimo di Pace” racconterà l’Avvento sul sito http://www.unattimodipace.it/ e sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/1attimodipace. Le meditazioni saranno disponibili anche in audio, realizzato da speaker professionisti, grazie al contributo dell’Ufficio nazionale per le Comunicazioni Sociali della CEI, per un podcast che sarà disponibile sul sito e verrà ritrasmesso in tutta Italia da molte radio locali del circuito InBlu.

I messaggi e le meditazioni saranno rilanciati in tutto il mondo in lingua inglese sul sito http://www.amomentofpeace.org/.

Novità di quest’anno la possibilità di ricevere via SMS un frammento del Vangelo del giorno, fino a Natale, compilando l’apposito modulo sul sito http://www.unattimodipacesms.com/. Il servizio costa 3 euro, pagabili tramite Paypal e Newsletter: una parte del contributo andrà a sostenere la realtà del Caritas Baby Hospital di Betlemme, dove alcune suore padovane curano e accolgono i bimbi israeliani e palestinesi in difficoltà.

Chiunque può regalare “Un Attimo di Pace” via SMS anche a persone poco avvezze alla mail e al web

 Fonte: Religione 2.0

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.