Caravaggio un peccatore cristiano. Per il ciclo Caravaggio tradito, con Andrea Lonardo

183

Vengono presentati alcuni documenti romani sulla vita di Caravaggio, il foglio “sparso” dell’Archivio dell’Accademia dei Virtuosi del Pantheon con le Quarant’Ore cui partecipò Caravaggio, lo Stato delle anime di San Nicola dei Prefetti con la notazione sul precetto pasquale del Merisi, le carte del Processo intentato dal Baglione contro Caravaggio e i suoi amici pittori per i sonetti diffamatori da loro scritti e diffusi, fino alla fuga per omicidio: i documenti pontifici attestano il beneplacito papale all’istituzione di Caravaggio come Cavaliere di Malta e, poi, la grazia di poter tornare a Roma, come il pittore desiderava, per tornare a dipingere nell’urbe.

Link al video