Bartolomeo de Filippis – Maria è la Theotokos: la madre di Dio

96

Il mese che stiamo vivendo ci aiuta a chiederci in cosa credo?

Siamo troppo abituati a credere! A dare per scontato tante cose. Ma ci sono alcune verità che sono espresse in modo corretto cioè definito, riconosciuto e condiviso non da uno solo ma da tutta la Chiesa. Tra queste verità ci sono i dogmi mariani.

Oggi la chiesa ricorda le apparizioni di Maria a Fatima. Ai Santi Pastorelli si presentò come la “Bella Signore”, promettendo di custodire il mondo per sempre.

MARIA È LA MADRE DI DIO

Per comprendere questo certezza, siamo presso il Santuario di Maria Santissima di Costantinopoli in Salerno, qui si custodisce una delle opere più care ai salernitani: la pala di Maria seduta in trono con suo Figlio.

Guardando quest’immagine possiamo leggere ciò che la Chiesa crede di Maria e quello che Dante scrisse di Lei: “Vergine Madre Figlia del Tuo figlio”.
«Figlio ecco tua madre»: riconosciamo in Maria non solo la Madre di Cristo ma la Madre di tutti noi.

A cura di Bartolomeo de Filippis su FacebookVideo

Articolo precedentedon Tomasz Korszun – Commento al Vangelo di oggi – 13 Maggio 2020
Articolo successivoArcidiocesi di Pisa – Commento al Vangelo del 13 Maggio 2020