[BAMBINI] Racconti per la buona notte – Il fiore dell’imperatore

140

Molto tempo fa in Cina c’era un bambino di nome Ping che amava i fiori.
Qualsiasi cosa seminasse germogliava rigogliosa.

Fiori, cespugli, e perfino grandi alberi da frutto con lui crescevano come per magia!
L’imperatore amava i fiori. E quando giunse il tempo di scegliere un erede, regalò un seme a tutti i bambini del regno. «Chi di voi, tra un anno, mi porterà il fiore più bello, mi succederà al trono» proclamò. Il piccolo Ping piantò il suo seme e badò a lui ogni giorno. Ma il seme non germogliava. E quando arrivò la primavera, Ping si presentò all’Imperatore con un vaso vuoto…

Racconto letto da don Paolo Alliata

Link al video