Papa Francesco – Omelia del 26 settembre 2014 a Santa Marta

58

Il cristiano come il cireneo accanto a Ges

[ads2]Papa Francesco, nell’omelia della messa mattutina a Casa Santa Marta, ha ricordato che Gesù ci prepara ad essere come il cireneo che lo aiutò a portare la Croce. La vita cristiana infatti non si può comprendere senza questo mistero.

Articolo precedenteApp iPhone e iPad – Pontificio Consiglio per la Famiglia
Articolo successivoIl commento di don Ezechiele Pasotti al Vangelo del 28 settembre 2014