Vangelo di domenica 13 gennaio 2019 – fra Néstor Livera OFMConv

3

Commento di fra Néstor Livera OFMConv dalla pagina Facebook di Sveglia Francescana.

Noi della Sveglia Francescana siamo un gruppo internazionale di francescani, frati minori conventuali, dal collegio Seraphicum, Roma, che ci dedichiamo all’evangelizzazione di strada. Attraverso il canto, il ballo, la predicazione e la preghiera cerchiamo di condividere con tutti la gioia e speranza che abbiamo trovato in Gesù Cristo, vero Dio che, diventando uomo, è morto e risorto per raggiungere ogni persona con il suo amore.

Link al video
[box type=”shadow” align=”” class=”” width=””]

LEGGI IL BRANO DEL VANGELO

BATTESIMO DEL SIGNORE – ANNO C

Puoi leggere (o vedere) altri commenti al Vangelo di domenica 13 Gennaio 2019 anche qui.

Lc 3, 15-16. 21-22 Dal Vangelo secondo Luca

In quel tempo, poiché il popolo era in attesa e tutti, riguardo a Giovanni, si domandavano in cuor loro se non fosse lui il Cristo, Giovanni rispose a tutti dicendo: «Io vi battezzo con acqua; ma viene colui che è più forte di me, a cui non sono degno di slegare i lacci dei sandali. Egli vi battezzerà in Spirito Santo e fuoco». Ed ecco, mentre tutto il popolo veniva battezzato e Gesù, ricevuto anche lui il battesimo, stava in preghiera, il cielo si aprì e discese sopra di lui lo Spirito Santo in forma corporea, come una colomba, e venne una voce dal cielo: «Tu sei il Figlio mio, l’amato: in te ho posto il mio compiacimento».C: Parola del Signore. A: Lode a Te o Cristo.

Fonte: LaSacraBibbia.net

LEGGI ALTRI COMMENTI AL VANGELO

[/box]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.